Progetto Salento

Imprenditori, Istituzioni, Cittadinanza attiva, Protagonisti del Salento che cambia

Thursday
Jan 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Enti Locali

Enti Locali

RACALE / COMUNE VIRTUOSO

RACALE / COMUNE VIRTUOSO
Il giorno Lunedì 09 Maggio 2016 il consiglio comunale ha deliberato l'adesione ai Comuni Virtuosi.
La suddetta è un’ associazione che opera a favore di una migliore gestione e valorizzazione del
Territorio, sensibilizzando i cittadini a partecipare attivamente alla vita della propria Comunità e ad
adottare nuovi e sani stili di vita, promuovendo nuove pratiche di sostenibilità ambientale e di solidarietà
sociale nel territorio.
È stato un giorno importante per l’amministrazione, un giorno aspettato e sognato da tempo; aggiunge
il Sindaco: “Sognavamo una RACALE differente, pensavamo che anche qui, nel nostro comune fosse
possibile, che anche noi potevamo insegnare, camminare domandando, essere punto di riferimento per
le buone pratiche, eravamo sicuri che si potesse governare diversamente, che dal sogno, dall'utopia si
potesse passare alla pratica, a quella che Dario Fo chiama "rivoluzione molecolare".
Un sogno che ci ha portato a camminare, a correre, ed ora un gruppo di Comuni, l'associazione dei
Comuni VIRTUOSI, ci dice che anche noi siamo degni.
Questi Comuni rappresentano l'avanguardia della buona politica, di territori sostenibili e del vivere
bene, Comuni che affermano e realizzano :’un altro mondo è possibile’. “
Continua il primo cittadino:“ abbiamo raccontato loro di noi, del nostro amministrare, della nostra terra,
della nostra gente, degli edifici comunali tempestati, come pietre preziose, di pannelli fotovoltaici sui
tetti, che producono energia pulita e che fanno felici le casse comunali; di scuole nuove, di scuole belle,
di infissi a triplo vetro, aria condizionata, luci a led, nuove palestre e nuove aree gioco, accessibili a
tutti, perché per noi l'unico gioco possibile è quello inclusivo;degli edifici dismessi, pericolanti, a volte
anche ipotecati, di opere mai finite, vergogna di questo paese.
Ma poi abbiamo raccontato di aver voltato pagina e che quella vecchia scuola, piena di escrementi,
vetri rotti, muri ammuffiti, è ora diventata la nostra biblioteca, un caffè letterario, che in quel palazzo ora
ci sono gli scout ed il co-working, che tanti giovani sono ritornati ed ora credono in questo SUD, hanno
e ci danno speranza.
Abbiamo raccontato di una lettera al presidente del consiglio, che iniziava con " Caro Matteo" e finiva
con 880.000 euro che arrivavano per completare la nostra piscina, per cancellare una vergogna, per
realizzare un sogno.
Abbiamo raccontato del doposcuola gratuito comunale perché al traguardo si arriva tutti insieme e
tenendoci per mano e delle borse di studio perché la scuola è al centro, è il nostro futuro ed il merito va
premiato; delle nostre associazioni sportive, di decine di ragazzi che fanno sport gratuitamente, dei
risultati raggiunti, della felicità condivisa; abbiamo raccontato di compostiere domestiche, della casa
dell'acqua, di una mensa centralizzata e sostenibile, della differenziata che in pochi anni è più che
raddoppiata, del PAES e del nostro obiettivo raggiunto di ridurre le emissioni inquinanti.
Abbiamo parlato di un sogno che tramite tanto lavoro è diventato realtà, abbiamo semplicemente
parlato di noi, della nostra Racale e loro hanno aperto le porte: “Benvenuto Racale Comune
Virtuoso.”

  SERVIZIO A CURA di ELIO GIANNUZZI

Lunedì 09 Maggio 2016 il Consiglio comunale ha deliberato l'adesione ai Comuni Virtuosi, un’ associazione che opera a favore di una migliore gestione e valorizzazione del Territorio, sensibilizzando i cittadini a partecipare attivamente alla vita della propria Comunità e ad adottare nuovi e sani stili di vita, promuovendo nuove pratiche di sostenibilità ambientale e di solidarietà sociale nel territorio.

DONATO METALLO /

Ecco la Città che sognavo!

È stato un giorno importante per l’amministrazione, un giorno aspettato e sognato da tempo; aggiunge il Sindaco: “Sognavamo una RACALE differente, pensavamo che anche qui, nel nostro comune fosse possibile, che anche noi potevamo insegnare, camminare domandando, essere punto di riferimento per le buone pratiche, eravamo sicuri che si potesse governare diversamente, che dal sogno, dall'utopia si potesse passare alla pratica, a quella che Dario Fo chiama "rivoluzione molecolare".Un sogno che ci ha portato a camminare, a correre, ed ora un gruppo di Comuni, l'associazione dei Comuni VIRTUOSI, ci dice che anche noi siamo degni. Questi Comuni rappresentano l'avanguardia della buona politica, di territori sostenibili e del vivere bene, Comuni che affermano e realizzano :’un altro mondo è possibile’.

Continua il primo cittadino: abbiamo raccontato loro di noi, del nostro amministrare, della nostra terra,della nostra gente, degli edifici comunali tempestati, come pietre preziose, di pannelli fotovoltaici suitetti, che producono energia pulita e che fanno felici le casse comunali; di scuole nuove, di scuole belle,di infissi a triplo vetro, aria condizionata, luci a led, nuove palestre e nuove aree gioco, accessibili atutti, perché per noi l'unico gioco possibile è quello inclusivo;degli edifici dismessi, pericolanti, a volteanche ipotecati, di opere mai finite, vergogna di questo paese.Ma poi abbiamo raccontato di aver voltato pagina e che quella vecchia scuola, piena di escrementi, vetri rotti, muri ammuffiti, è ora diventata la nostra biblioteca, un caffè letterario, che in quel palazzo oraci sono gli scout ed il co-working, che tanti giovani sono ritornati ed ora credono in questo SUD, hannoe ci danno speranza.Abbiamo raccontato di una lettera al presidente del consiglio, che iniziava con "Caro Matteo" e finivacon 880.000 euro che arrivavano per completare la nostra piscina, per cancellare una vergogna, perrealizzare un sogno. Abbiamo raccontato del doposcuola gratuito comunale perché al traguardo si arriva tutti insieme e tenendoci per mano e delle borse di studio perché la scuola è al centro, è il nostro futuro ed il merito va premiato; delle nostre associazioni sportive, di decine di ragazzi che fanno sport gratuitamente, dei risultati raggiunti, della felicità condivisa; abbiamo raccontato di compostiere domestiche, della casa dell'acqua, di una mensa centralizzata e sostenibile, della differenziata che in pochi anni è più che raddoppiata, del PAES e del nostro obiettivo raggiunto di ridurre le emissioni inquinanti. Abbiamo parlato di un sogno che tramite tanto lavoro è diventato realtà, abbiamo semplicemente parlato di noi, della nostra Racale e loro hanno aperto le porte: “Benvenuto Racale ComuneVirtuoso.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 16 Maggio 2016 08:11 )

 

FUSIONE DI COMUNI & SVILUPPO LOCALE/ C.C. RACALE

FUSIONE DI COMUNI & SVILUPPO LOCALE/ C.C. RACALE

RACALE, 10 marzo 2016 CONSIGLIO COMUNALE

UN DISASTRO!

Intervista al Dr. Rosario CASTO  componente del direttivo di "PentaPolis" , l'Associazione che da alcuni anni si batt...

Ultimo aggiornamento ( Domenica 24 Aprile 2016 07:06 )

Leggi tutto...

CONSIGLI COMUNALI: la parola alle minoranze

CONSIGLI COMUNALI: la parola alle minoranze
Come vive il ruolo di consigliere comunale di minoranza/opposizione all’interno del suo Consiglio comunale? Gli è mai venuta voglia di mollare e dimettersi?

A distanza di ...

Ultimo aggiornamento ( Domenica 06 Marzo 2016 17:57 )

Leggi tutto...

CASARANO: è dissesto!

Per la prima volta nella sua storia, Casarano è un comune in dissesto finanziario.  Non era mai accaduto. I tempi della floridezza economica e produttiva, quando Casar...

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 07 Marzo 2016 07:49 )

Leggi tutto...

Taviano, che figuraccia!

Taviano, che figuraccia!

Una mega struttura sportiva con pista di atletica, progettata negli anni '90 dalla Provincia di Lecce con originaria destinazione nella frazione di Felline ma successivam...

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 07 Marzo 2016 19:48 )

Pagina 8 di 14
Banner
Banner

 

AMMINISTRATORI & CITTADINI

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO, ANTICIPANDONE I CONTENUTI, IL MANIFESTO FIRMA...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

1982 - 2017 35 anni di attività 7000 sacche di sangue raccolte !   di Giuliano CIRIO...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

35 anni a favore di chi soffre (1982 – 2017)   Articolo / Comunicato a cura de...

 

ALLISTE / BILANCIO COMUNALE

Deliberazione n. 67/PRSP/2017  REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE R...

 

EMERGENZE SOCIALI

REDDITO di DIGNITA’ da Alliste e Felline arriva il buon esempio   di Giuliano Cirio...