Progetto Salento

Imprenditori, Istituzioni, Cittadinanza attiva, Protagonisti del Salento che cambia

Wednesday
Jun 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Opinioni

Opinioni

MENO SPRECO PER PREMI E PREMIETTI

MENO SPRECO PER PREMI E PREMIETTI
Il monito che ha lanciato con preoccupazione il Magnifico Rettore dell'Università del Salento, non solo non deve essere fatto cadere nel vuoto, ma non deve nemmeno ricevere appoggi di molta forma e poca sostanza.
L'appello del Prof. Domenico Laforgia è un autentico campanello d'allarme sia per l'ente Università in quanto tale, che per i giovani del nostro territorio che hanno ritenuto, ritengono e riterranno in futuro, di affidare la loro sete di formazione al nostro Ateneo, un Ateneo che non ha nulla da invidiare a tante altre università d'Italia.
Non v'è ombra di dubbio che l'Università del Salento da un lato sia stretta nella morsa di pregresse difficoltà finanziarie, e dall'altro da sforbiciate di bilancio che i tempi in cui viviamo impongono e con cui dobbiamo fare i conti. Ma poiché l'appello del Rettore, come dicevo prima, non può essere fatto cadere nel vuoto, dobbiamo, tutti insieme, attivarci per dare risposte concrete e non fumose .
Da uomo del fare, quale mi pregio di essere, propongo da subito che gli innumerevoli contributi – quantitativamente ingenti, se non eccessivi... - che gli enti pubblici erogano per spettacoli e spettacolini, tipo "Premio Barocco" e consimili, vengano destinati d'ora in avanti, per un periodo di almeno cinque anni, all'ente di formazione per eccellenza del nostro territorio.
Mi chiedo: perché per passerelle esibizionistiche, per il mondo dei lustrini e delle paillettes, il denaro pubblico si trova e si sperpera, mentre per il futuro dei nostri giovani ci si stringe nelle spalle?
Leggi tutto...
 

I pozzi dell'Italia

I pozzi dell'Italia
ochi giorni addietro ho avuto modo di leggere i risultati di una inchiesta giornalistica sull’ennesimo caso di corruzione della politica, nata da una indagine che nulla l...

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Aprile 2010 05:23 )

Leggi tutto...

Le parole tornino ad essere pietre!

Le parole tornino  ad essere pietre!
Scrivo mentre in Tv si da' conto dello scrutinio del voto espresso dagli italiani: nessuna sorpresa se non – forse - per l'entità del successo del Cavaliere. Non era infa...

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Aprile 2010 05:24 )

Leggi tutto...

Sud, nuove risposte ai vecchi problemi

Sud, nuove risposte ai vecchi problemi
La nascita della terza Repubblica è alle porte! I partiti politici, coinvolti in concitati processi di fusioni, scissioni e incorporazioni, cambiano nome e ridisegnano a...

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Aprile 2010 05:24 )

Leggi tutto...

IL PESSIMISMO DELLA RAGIONE - L'OTTIMISMO DELLA VOLONTA'

IL PESSIMISMO DELLA RAGIONE - L'OTTIMISMO DELLA VOLONTA'
“Il Salento è oggi in bilico tra fattori di arretratezza ed elementi di positivo dinamismo. Al suo interno sono presenti e operano un insieme di capacità e intelligenze (...

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 02 Aprile 2010 05:25 )

Leggi tutto...
Pagina 10 di 11
Banner
Banner

 

AMMINISTRATORI & CITTADINI

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO, ANTICIPANDONE I CONTENUTI, IL MANIFESTO FIRMA...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

1982 - 2017 35 anni di attività 7000 sacche di sangue raccolte !   di Giuliano CIRIO...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

35 anni a favore di chi soffre (1982 – 2017)   Articolo / Comunicato a cura de...

 

ALLISTE / BILANCIO COMUNALE

Deliberazione n. 67/PRSP/2017  REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE R...

 

EMERGENZE SOCIALI

REDDITO di DIGNITA’ da Alliste e Felline arriva il buon esempio   di Giuliano Cirio...