Progetto Salento

Imprenditori, Istituzioni, Cittadinanza attiva, Protagonisti del Salento che cambia

Thursday
Jan 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Scuola ed Enti Locali Enti Locali ELEZIONI COMUNALI 2017

ELEZIONI COMUNALI 2017

E-mail Stampa PDF

LECCE /

ULTIMI GIORNI DI CAMPAGNA ELETTORALE

Intervista a

ANTONIO VERARDI

candidato al Consiglio Comunale

 

ANTONIO VERARDI, 46 anni, sposato, sindacalista. E’ candidato al Consiglio Comunale di Lecce nella lista di FORZA ITALIA, con candidato sindaco Mauro Giliberti, noto giornalista professionista, passato in poco tempo da TeleRama alla Rai, Tv nazionale.

Antonio Verardi come sindacalista ha condotto battaglie  significative al fanco di tanti lavoratori contro ogni tipo di sfruttamento e ingiustizia sociale. Nel Quartiere Leuca è cresciuto e si è formata la sua idea di vita. Nelle lotte sociali numerosi sono stati gli interventi a favore della trasparenza negli appalti pubblici, contro il lavoro nero, nella difesa del principio di legalità in politica, sul tema della sicurezza nelle scuole. “L’essere eletto al Consiglio Comunale di Lecce non mi permetterà di cambiare il mondo – ci dice prima ancora di iniziare questa intervista -, ma potrà contribuire a portare il Governo Cittadino ad assumere in maniera più incisiva un profilo sociale”.

 

 

Antonio Verardi,  cosa l’ha  convinta ad accettare la candidatura al Consiglio Comunale  di Lecce?

Il senso di responsabilità verso il prossimo, che in questi anni ha contraddistinto il mio impegno sociale attraverso il mondo del sindacato.
Quelle esperienze, quel bagaglio personale che tanto mi ha arricchito e appassionato, lo voglio mettere a disposizione della mia Città;

mi ha determinato anche la volontà di non demandare più a nessuno le mie istanze e quelle degli altri; ad impegnarmi a rappresentarle, in prima persona, è stato un elemento decisivo.

Se sarà eletto  su quali problematiche pensa di concentrarsi  maggiormente?

In ipotesi di elezione, il mio impegno politico sarebbe la prosecuzione del mio impegno sociale.
Non a caso parlo, nel mio programma, di Infrastrutture Sociali, intendendo, con questo termine, la necessità di creare un ponte tra il Cittadino e l'Amministrazione Comunale, affinchè si possano soddisfare le tante istanze delle fasce più deboli della popolazione.

Quali critiche  muove alla passata amministrazione  cittadina?

Lecce è una città bellissima, millenaria, ora è la più bella tra le belle, ma fermo restando tutto questo, la sua realtà comprende un mondo che ancora non si ha il coraggio di vedere nella sua completezza. Un mondo nascosto, quello degli ultimi: nonostante gli sforzi di singoli ed associazioni non si riesce a fare risposte concrete alla lotta alla povertà, alla lotta alla sopravvivenza di famiglie al limite dei propri sforzi. Bisogna fare di più ed investire di più in questa battaglia, la famiglia è l'impresa principale da salvare, da difendere.

Perché un  elettore o una elettrice di Lecce dovrebbe votare per  lei?

Perché sono una persona perbene; perché le caratteristiche che mi hanno contraddistinto da sindacalista le metterò in campo nell'amministrazione cittadina; perché odio i furbi e chi fa politica sfruttando i bisogni e, spesso la disperazione, delle persone; perchè ho senso dello Stato e perché sono convinto che potrò contribuire a costruire una Lecce migliore.

Cosa farà dal  giorno dopo l’apertura dei seggi se non sarà eletto?  Continuerà ad occuparsi dei problemi di Lecce? In che  modo?

Il giorno dopo le elezioni il sole sorgerà, comunque, e continuerò ad impegnarmi nella vita da un punto di vista sociale come fatto sino ad ora.

 


Cosa le fa avere  fiducia in Mauro Ciliberti, suo candidato  sindaco?

È una brava persona, non ha bisogno della politica per essere 'qualcuno' perché da solo già ci è riuscito, affermandosi professionalmente ad altissimi livelli. Ha rinunciato ad una posizione rilevante in RAI per amore della propria Città, con tutti i rischi che questa scelta può comportare.
Questa è la cifra del suo essere.

________________________

 

Condividi questo articolo:

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 05 Giugno 2017 21:25 )  
Banner
Banner

 

AMMINISTRATORI & CITTADINI

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO, ANTICIPANDONE I CONTENUTI, IL MANIFESTO FIRMA...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

1982 - 2017 35 anni di attività 7000 sacche di sangue raccolte !   di Giuliano CIRIO...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

35 anni a favore di chi soffre (1982 – 2017)   Articolo / Comunicato a cura de...

 

ALLISTE / BILANCIO COMUNALE

Deliberazione n. 67/PRSP/2017  REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE R...

 

EMERGENZE SOCIALI

REDDITO di DIGNITA’ da Alliste e Felline arriva il buon esempio   di Giuliano Cirio...