Progetto Salento

Imprenditori, Istituzioni, Cittadinanza attiva, Protagonisti del Salento che cambia

Monday
Dec 11th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

VITA SCOLASTICA

E-mail Stampa PDF

FELLINE (LE)

IL DESTINO

DELLE ELEMENTARI

E’ SEGNATO!!

 di GIULIANO CIRIOLO

 

Dopo tante discussioni e prese di posizione di segno opposto, a favore o contro il trasferimento delle Scuole Elementari nel progettato “Polo Unico” di via Palermo, ci sono segni evidenti che l’Amministrazione Rizzo ha ormai deciso la CHIUSURA definitiva del plesso di via Edificio Scolastico.

Da un paio di mesi gli amministratori e l’assessore Donato Scanderebech in particolare, sarebbero stati messi al corrente delle cattive condizioni in cui si svolgono le lezioni.

In particolare si sarebbe da tempo segnalato la mancanza assoluta di tende (veneziane o quant’altro) per impedire, soprattutto al primo piano dell’Edificio, che con l’arrivo del caldo la temperatura all’interno delle classi divenisse insopportabile per docenti e alunni.

Ma in due mesi nessuno ha provveduto, e alla fine dell’anno scolastico mancano ormai poche settimane.

Per rendere la temperatura accettabile durante la giornata, le insegnanti sono state costrette a inventarsi sistemi di “ombreggiamento”, diciamo così, di tipo africano: lenzuoli, carte geografiche, stelle filanti di carnevale posti davanti alle finestre o incollate ai vetri.


 

E poi, per venire incontro ai ragazzi, l’ulteriore accorgimento di posizionare e riposizionare i banchi durante la giornata scolastica, a seconda della posizione del sole.


 

Questo è quanto ci è stato testimoniato e quanto abbiamo potuto riprendere con i nostri strumenti digitali.

Non abbiamo parole per commentare!


 

E’ vero che tra meno di venti giorni le lezioni finiranno, ma è vero anche che la situazione si protrae da un paio di mesi e che comunque le lezioni continueranno ancora fino alla chiusura dell’anno scolastico.

Se il destino delle Scuole Elementari di via Edificio Scolastico è ormai segnato, che si dia almeno dignità di insegnamento e di apprendimento per insegnanti e alunni.

Vorremmo solo sapere se qualche rappresentante di classe dei genitori abbia mai sollevato il problema, e con la dovuta forza, a chi di competenza.

Condividi questo articolo:

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 11 Maggio 2017 05:59 )  
Banner
Banner

 

AMMINISTRATORI & CITTADINI

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO, ANTICIPANDONE I CONTENUTI, IL MANIFESTO FIRMA...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

1982 - 2017 35 anni di attività 7000 sacche di sangue raccolte !   di Giuliano CIRIO...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

35 anni a favore di chi soffre (1982 – 2017)   Articolo / Comunicato a cura de...

 

ALLISTE / BILANCIO COMUNALE

Deliberazione n. 67/PRSP/2017  REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE R...

 

EMERGENZE SOCIALI

REDDITO di DIGNITA’ da Alliste e Felline arriva il buon esempio   di Giuliano Cirio...