Progetto Salento

Imprenditori, Istituzioni, Cittadinanza attiva, Protagonisti del Salento che cambia

Wednesday
Jan 16th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

La Pro-Loco Torre Vado ferma lo "Tsunami"

La Pro-Loco Torre Vado ferma lo
Non era ancora spuntata l'alba del 29 giugno 2009, quando nella marina di Torre Vado scoppia il caso "Sorgenti". Intorno alle 4,00 infatti, con un piano strategico che non ha nulla da invidiare alle operazioni belliche, arrivano i camion dotati di enormi gru e iniziano l'occupazione dell'aria antistante le sorgenti. Nel giro di un'ora infatti i prefabbricati giacciono sulla fascia costiera e pochi uomini hanno già montato parte delle strutture del Lido. Se da una parte c'è stata un'azione strategica preordinata dall'altra c'è stata la rivolta improvvisa della gente che attraverso squilli di telefonini è riuscita a mobilitare in meno di un'ora una moltitudine di cittadini che si mobilitano e gridano il loro sdegno al punto di indurre il Sindaco Avv. Giuseppe Picci a emettere un'ordinanza di sospensione dei lavori per motivi di Ordine Pubblico. I cittadini e turisti da qual momento in maniera non coordinata si mobilitano, parte un presidio spontaneo ed ininterrotto che dura fino a settembre, con una raccolta di firme che raggiunge quota 9000 circa, la problematica sfocia su Facebook e mobilita in tutta Italia la popolazione turistica che ama quel luogo e che li spinge a venire a Torre Vado. A fine agosto il gruppo di persone che hanno presidiato il sito sotto il gazebo si organizza e nasce il Comitato delle Sorgenti il cui statuto prevede appunto la tutela e la salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale.
Fin qui i fatti che mi hanno visto coinvolto a titolo personale, come parte attiva nella vicenda.
Mi è sembrato doveroso rispettare la determinazione e i nobili sentimenti di difesa del territorio scoppiati all'improvviso come un incendio tra la popolazione morcianese. La loro protesta, determinata e civile non ha mai dato adito ad atti di intemperanza o di turbativa, regalando un sorriso a quanti si fermavano per sottoscrivere la propria solidarietà.

Ultimo aggiornamento ( Domenica 18 Aprile 2010 18:24 )

Leggi tutto...
 

Il Parco Culturale del Dolmen "Scusi"

Il Parco Culturale del Dolmen
Il Parco Culturale del Dolmen " Scusi " è un progetto di conservazione, valorizzazione e fruizione degli itinerari megalitici intorno all'omonimo dolmen, che consente di pote...

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Settembre 2017 15:18 )

Leggi tutto...

I Menhir

I Menhir
I menhir (dal bretone men = pietra e hir = lunga) o " pietrefitte " sono parallelepipedi ricavati da un unico blocco di roccia (monolite) conficcato originariamente nel ter...

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Aprile 2010 18:56 )

Leggi tutto...

IL RUOLO DELLA PROVINCIA ALLA LUCE DELLE NUOVE COMPETENZE IN MATERIA AMBIENTALE.

IL RUOLO DELLA PROVINCIA ALLA LUCE DELLE NUOVE COMPETENZE IN MATERIA AMBIENTALE.

La tutela dell’ambiente, gli aspetti procedimentali, il regime autorizzativo per l’esercizio degli impianti relativi a rifiuti, scarichi ed emissioni, i procedimenti per ...

Ultimo aggiornamento ( Sabato 10 Aprile 2010 06:03 )

Leggi tutto...

UGENTO, TERRA DI STORIA ANTICA

UGENTO, TERRA DI STORIA ANTICA

Pietre che trasudano storia. Pietre che trasudano storie. È il centro storico di Ugento , che si annovera tra le più antiche testimonianze dei passaggi dei popoli nella pen...

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 02 Aprile 2015 15:50 )

Leggi tutto...
Pagina 11 di 11
Banner
Banner

 

AMMINISTRATORI & CITTADINI

RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO, ANTICIPANDONE I CONTENUTI, IL MANIFESTO FIRMA...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

1982 - 2017 35 anni di attività 7000 sacche di sangue raccolte !   di Giuliano CIRIO...

 

VOLONTARIATO & SOCIETA'

35 anni a favore di chi soffre (1982 – 2017)   Articolo / Comunicato a cura de...

 

ALLISTE / BILANCIO COMUNALE

Deliberazione n. 67/PRSP/2017  REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI SEZIONE R...

 

EMERGENZE SOCIALI

REDDITO di DIGNITA’ da Alliste e Felline arriva il buon esempio   di Giuliano Cirio...